Gran tour Appennino per SAER

16.90€
16/01/2017
Gran tour Appennino per SAER
Coupon cumulabili/possibilità di spedizione

Acquistando questa offerta contribuirai con 2,5 euro a sostenere SAER nei suoi progetti di assistenza

CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Formato: 13 x 22 cm 
  • Pagg.: 272 + Cop. brossura con bandelle 
  • Immagini: 100 a colori 
  • Prezzo: € 16,90
  • Il libro è ritirabile presso Edicola Montefiorino in via Montefiorino 8/F 40134 Bologna
  • Se desiderate riceverlo a casa inoltrare a spedizioni@couponlus.it il PDF del coupon e i dati per la spedizione

 
Grand Tour – Appennino Bolognese
 
Un suggestivo viaggio tra i borghi e le eccellenze di un territorio unico
e incontaminato, con approfondimenti su sagre, eventi, musei, aree
archeologiche, particolarit. culinarie, aziende agricole, attivit. ricettive,
ristoranti, maneggi, attrazioni turistiche, riserve naturali, parchi, itinerari
e antichi sentieri, come la Via degli Dei e la Flaminia Militare.
Il volume - pensato in italiano e in inglese - accende un faro su tutto ci.
che . “veramente” visitabile e aperto al pubblico nei territori di Monterenzio,
Loiano, San Benedetto Val di Sambro, Pianoro, Monzuno e Monghidoro
e contiene foto a colori, disegni originali e mappe professionali
 
S.A.E.R. SOCCORSO ALPINO EMILIA ROMAGNA ONLUS
 
Il Soccorso Alpino e Speleologico Emilia-Romagna (SAER) è l'articolazione territoriale del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico  (C.N.S.A.S.). Nato nel 1993, il SAER è
un'associazione di volontariato ("ONLUS"), senza fini di lucro, regolarmente iscritta al Registro Regionale del Volontariato presso la Regione Emilia Romagna.
 
Coerentemente con le finalità del C.N.S.A.S. la mission del SAER è:
contribuire alla vigilanza ed alla prevenzione degli infortuni nell'esercizio delle attività connesse all'ambiente montano e delle attività speleologiche.
soccorrere in tale ambito gli infortunati, i pericolanti ed i dispersi e recuperare i caduti, anche in collaborazione con Organizzazioni esterne.
concorrere al soccorso in caso di calamità, anche in cooperazione con le strutture della Protezione Civile, nell'ambito delle proprie competenze istituzionali
Ogni anno i volontari che compongono il S.A.E.R., mettendo a rischio la propria incolumità, salvano vite, soccorrono persone in gravi situazioni di pericolo, ritrovano dispersi, sono sempre i primi ad arrivare in caso di valanghe o slavine.

Via liguria 22